Luce solare riflessa: geoingegneria per riflettere i raggi del sole per raffreddare la Terra

CREDITO IMMAGINE:
Immagine di credito
iStock

Luce solare riflessa: geoingegneria per riflettere i raggi del sole per raffreddare la Terra

Luce solare riflessa: geoingegneria per riflettere i raggi del sole per raffreddare la Terra

Testo del sottotitolo
La geoingegneria è la risposta definitiva per fermare il riscaldamento globale o è troppo rischiosa?
    • Autore:
    • Nome dell'autore
      Preveggenza quantistica
    • 21 Febbraio 2022

    Posta testo

    I ricercatori dell'Università di Harvard stanno lavorando a un piano radicale per raffreddare la Terra. Propongono di spruzzare particelle di polvere di carbonato di calcio nella stratosfera per raffreddare il pianeta riflettendo alcuni dei raggi solari nello spazio. L'idea nasce dall'eruzione del Monte Pinatubo del 1991, che ha iniettato circa 20 milioni di tonnellate di anidride solforosa nella stratosfera, raffreddando la Terra a temperature preindustriali per 18 mesi.

    Contesto riflettente della luce solare

    Seguendo le orme dell'eruzione del Monte Pinatubo del 1991, gli scienziati ritengono che un processo simile possa essere utilizzato per raffreddare artificialmente la Terra. Questo tentativo deliberato e su larga scala di influenzare il clima terrestre viene chiamato geoingegneria. 

    Molti nella comunità scientifica hanno messo in guardia contro la pratica della geoingegneria, ma mentre il riscaldamento globale continua, alcuni scienziati, responsabili politici e persino ambientalisti stanno riconsiderando il suo utilizzo a causa degli attuali tentativi di frenare il riscaldamento globale essendo inadeguati. 

    Il progetto prevede l'utilizzo di un pallone ad alta quota per trasportare apparecchiature scientifiche a 12 miglia nell'atmosfera, dove verranno rilasciati circa 4.5 libbre di carbonato di calcio. Una volta rilasciata, l'attrezzatura nel pallone misurerebbe quindi cosa succede all'aria circostante. Sulla base dei risultati e di ulteriori esperimenti iterativi, l'iniziativa può essere ridimensionata per l'impatto planetario.

    Impatto dirompente 

    Spruzzare polvere nella stratosfera è un passo drastico che potrebbe avere conseguenze di vasta portata per la Terra e i suoi abitanti.

    L'impatto su larga scala che questo tipo di progetto potrebbe alla fine avere sul clima terrestre ha indotto alcuni osservatori a dire che il progetto ha oltrepassato la linea morale della sperimentazione scientifica. Altri sostengono che l'umanità abbia già partecipato alla geoingegneria, in particolare attraverso le enormi quantità di emissioni di carbonio che le popolazioni mondiali hanno pompato nell'atmosfera dalla prima rivoluzione industriale. 

    La comunità scientifica e i gruppi ambientalisti stanno prestando grande attenzione al progetto, tutti preoccupati che questo tipo di impresa possa distrarre l'attenzione del mondo dalla riduzione delle emissioni di gas serra utilizzando le tecnologie e le politiche esistenti.

    Applicazioni per riflettere la luce solare 

    I tentativi di riflettere la luce solare potrebbero:

    • Riuscire a raffreddare la Terra e invertire il cambiamento climatico, ma le conseguenze a lungo termine del progetto sono sconosciute. 
    • Hanno effetti gravi e imprevedibili sul clima terrestre, causando complicazioni impreviste per la vita sul pianeta, come influenzare i modelli del vento, le formazioni di tempeste e causare nuovi cambiamenti climatici.
    • Hanno un impatto negativo o positivo sui raccolti a livello globale, specialmente nelle regioni agricole già colpite negativamente dai cambiamenti climatici
    • Portare a proteste da parte degli ambientalisti e del pubblico in generale una volta che i pericoli della geoingegneria sono diventati noti.
    • Arrestare i tentativi attuali di limitare le emissioni di gas serra a causa della promessa che la geoingegneria potrebbe raffreddare la Terra senza bisogno di farlo. La geoingegneria potrebbe impedire a governi, grandi aziende e imprese di agire contro il cambiamento climatico.

    Domande da commentare

    • La geoingegneria mantiene qualche promessa positiva o è un'iniziativa rischiosa con troppe variabili da controllare?
    • Se la geoingegneria riesce a raffreddare la Terra, come potrebbe avere un impatto sulle iniziative ambientali dei grandi emettitori di serre, come i paesi e le grandi aziende?

    Riferimenti di approfondimento

    I seguenti collegamenti popolari e istituzionali sono stati referenziati per questa intuizione: